“Gente come noi”

Una canzone scritta e musicata da Simona Stefanelli

IV B del Liceo Mazzini

Prof. Armida Parisi

Ph di Mario Mandile (IV B)

Se ti fermi un istante 

In questo mondo così grande

Imparerai a guardare il cielo

oltre ogni grattacielo

Se vorrai un sogno vero

Guarderai nel profondo

Volerai via leggero

Dall’ingratitudine

(Rit.)

Finché ci sarà

gente come noi

Che vive di speranze

Col cuore Pieno di mancanze

In un mondo che va sempre affondo

E sentirai

il suono del vento

Dove tutto è perso e spento

Se ci pensi un secondo

Tutto dura così poco 

Ma non è il finimondo

Se brucierai come il fuoco

Riuscirai a migliorare

Imparerai a dimenticare

quello che ti ha fatto male

che non riesci più ad amare

(Rit.)

Finché ci sarà

gente come noi

Che vive di speranze

Col cuore Pieno di mancanze

In un mondo che va sempre affondo

E sentirai il suono del vento

Dove tutto è spento e freddo

(Finale)

E scoprirai

la bellezza di tutto quel che hai perso

E capirai

che non sei solo in questo universo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: