“Legami slegati”: progetto biennale di educazione ai sentimenti

Come scrive Rosetta D’Amelio, presidente del Consiglio regionale della Campania, gli ultimi dati ISTAT ci dicono che riguardo alla violenza sulle donne siamo ancora in alto mare. Infatti il 31,5% ha subito violenza fisica o sessuale. Inoltre le forme più gravi sono esercitate da partner, parenti e amici e il 43,9% dei femminicidi sono commessi …

Al via “Le Parole per dirlo” declinazioni di genere

Eccoci di nuovo al nastro di partenza per il nostro appuntamento annuale: il percorso di educazione ai sentimenti aperto a tutti, gratuito, patrocinato dal Comune di Napoli e ospitato nella bella struttura del Palazzetto Urban. Quest’anno abbiamo intitolato il ciclo di laboratori “declinazioni di genere”, con l’intenzione di mirare al cuore del problema e di …

Dantedì lontani emozioni vicine

Oggi si è svolto un #dantedì molto speciale nelle scuole, diverso dalle intenzioni iniziali, ma non per questo, forse, meno intenso.La lontananza infatti non ha impedito di comunicarsi poesia, emozioni, sentimenti.Abbiamo raccolto le esperienze di Didattica a Distanza di docenti soci de La Principessa Azzurra o ad essa vicini. Al Liceo Scientifico Brunelleschi di Afragola …

Lo sportello del lunedì: la nostra nuova avventura online

E’ partita lunedì 23 marzo la nostra nuova iniziativa: uno sportello virtuale, libero e gratuito, sulla possibilità dell’educazione ai sentimenti in questo periodo difficile in cui l’unica didattica possibile è quella a distanza. Come riuscire a non spezzare quello speciale filo di comunicazione che si crea nelle classi, quando si intraprende un percorso di educazione …

Ma come si imparano i sentimenti?

Facile confondere l'”educazione ai sentimenti” con una qualche pratica (predica) piena di buone intenzioni che dovrebbe far diventare tutti più buoni, oppure con l’ “educazione sentimentale” alla Flaubert, che riguarderebbe relazioni amorose e quadro morale. In realtà l’educazione ai sentimenti ci riguarda tutti, ne abbiamo bisogno tutti, ed è lavoro lungo e difficile perché si …

Della censura del corpo a scuola

Si fa educazione fisica, si dirà. Certo, ma la cesura tra la costruzione di competenze culturali e la consapevolezza corporea non è mai messa in discussione. Gli insegnanti, molti, moltissimi, imparano “sul campo” a leggere la postura e la mimica dei propri alunni, ma, pi, non sanno che fare. E inoltre non sono consapevoli della …