Quando la violenza sulle donne è agita dal “cyberbranco”

Il caso di Tiziana Cantone ha fatto il giro del web moltissime volte. Prima perché molti trovavano divertente ridere di lei, coprirla di scherno e insulti come da millenni si fa delle donne: una donna leggera, facile, allegra. Che lo fosse lo dimostrava il video che senza il suo consenso un suo partner ha deciso …